Ultime dalla casetta al Marzapane

Le vie del gusto



Le “vie del gusto” è una rubrica che prende vita nel 2010, periodo in cui i viaggi in casa marzapane scarseggiano e le pantofole ai piedi spingono pecorella e buongustaio a godersi il tepore casalingo, ma non per questo a perdersi passeggiate di gusto alla scoperta della loro città: Palermo, luogo ove sorge la casetta al marzapane, proscenio di mille avventure non solo gastronomiche.
E per le vie del gusto, mostrando cartoline di viaggio, nel tempo, i personaggi di questa storia si spostano e si sposteranno alla scoperta di mete sempre nuove raccontandovi non solo barlumi di Sicilia, Napoli, la Tunisia il Marocco e angoli di cuore…

...il festino si svolge la sera del 14 e si protrae per tutta la notte, è un rito in cui il culto religioso si mischia a quel sapore pagano che un pò tutte le processioni centenarie donano continua
...Circa sei anni fa, nel tentativo di far provare al Buongustaio una cucina di mare buona e a prezzi contenuti, ci recammo per la prima volta insieme a Sferracavallo, una delle più belle borgate continua
...Continuando il nostro viaggio tra i ricordi, l’Antica Focacceria S.Francesco è uno dei primi luoghi in cui ci siamo ritrovati a mangiare “al volo” un piatto tipico continua
...Così fui coinvolta in questa avventura tutta pasta, folla, gare di cucina, profumi variopinti, caldo afoso, seminari e ricette… e poi giuria. Facendoci largo in mezzo continua
...Una nuova passeggiata percorrendo il ciglio della via, per le vie del gusto, per la voglia di raccontarvi la mia terra, assaporando il nuovo, il buono, l’antico sapore di un retrò continua
...Percorrendo insieme il cammino ci siamo ritrovati ancora per “le vie del gusto”: Il mandorlo in fiore a far da contorno e le Suore Benedettine fuori da una grata ingrata ci hanno concesso continua
...Riscoprire il cuore delle nostre città è come aprire uno scrigno da tempo dimenticato, un carillon che riporta alla mente un motivo familiare, il desiderio di percorre tratti già continua
agosto 2011 - Cartoline da Napoli
...Torno per riprendere da dove avevo lasciato e mentre lo scorso anno vi regalai una cartolina, quest’anno vi regalo pochi scorci degli unici giorni sereni vissuti a Napoli e un sorriso… continua
...verso l’ex deposito di locomotive Sant’Erasmo, in via Messina Marine a Palermo. Uno scenario perfetto, il luogo è ricco di magia: imponente, unico, da un lato la città che sonnecchia alla luce dei primi lampioni che si accendono continua
...Inizia presto la mattina di festa, piove, copiose lacrime rigano il cielo ed i finestrini del pullman, eppure risate inondano l’aria, voglia di divertirsi, di vivere un momento d’attesa. L’Etna a sovrastare le nostre emozioni, a stagliarsi sui nostri pensieri avvolti da un solo desiderio… continua
...Tra il 14, giorno in cui si svolge la processione, e il 15 Luglio scorsi si è svolta la 388esima edizione di quella festa cittadina denominata Festino, di cui in passato vi ho già parlato. Desideravo lasciarvi alcuni scatti, del carro nuovo… del nuovo senso dato alla festa, o forse solo di un senso ritrovato continua
...“voglio andare in Tunisia, voglio vedere le oasi, voglio strare nel deserto in isolato raccoglimento, voglio andare a dromedario… voglio la mano di fatima, voglio…”! insomma, ogni giorno era un continuo di voglio e di facciamo e il mio buongustaio continua

Gli amici