Ultime dalla casetta al Marzapane

lunedì 19 marzo 2012

Rimettiamole in pentola: Torta di patate



Un pizzico di :
La mia prima ricetta, su questo blog, fu proprio una torta di patate. Avevo appena aperto il blog, o meglio, avevo appena compreso come muovere i miei primi passi su blog, non ancora chiara l’idea di come avrei voluto questa mia cucina al marzapane e già con la voglia di condividere… così la mia prima ricetta andò in onda senza nemmeno una fotografia, nulla, solo poche parole e un procedimento rodato, certo, approvato solo dal palato del mio buongustaio.



Non scriverò nuovamente ingredienti ed esecuzione, non avendo cambiato di una sola virgola il procedimento, rimandadovi alla pagina originale, oggi mostro solo alcuni scatti per corredare quell’apertura di nuovo gusto (visivo).

...questa ricetta ha partecipato ad un contest per saperne di più clicca QUI

23 commenti:

  1. nonostante il pranzo sia appena finito, mi hai fatto tornare la fame!!! buonissimoooo!

    RispondiElimina
  2. grazie cara, ricetta inserita...

    RispondiElimina
  3. Mamma mia, questa torta di patate è una vera magneficenza!! quella forchettata mi ha completamente conquistato

    RispondiElimina
  4. ce ne sono parecchie di ricette di torte di patate, ma la tua cara Tiziana, è superba :-) baci

    RispondiElimina
  5. Ottima questa torta,hai fatto bene a riproporla...Questo contest mi piace per questo,ci da la possibilità di riproporre ricette che noi stesse non facciamo da un pò!!Un abbraccio cara..ora vado a dare un'occhiatina a questa fantastica pasta con le sarde!!

    RispondiElimina
  6. Che bello leggere che non sono stata l' unica a fare il primo post senza neanche la ricetta!!! Hai fatto benissimo a riproporre questa trota salata davvero deliziosa e stavolta con bellissime foto!! Un bacione...

    RispondiElimina
  7. Tiziana, Happy St. Joseph's day to you and your family.

    RispondiElimina
  8. ricetta meravigliosa complimenti

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia! Hai fatto benissimo a riproporla, non me la ricordavo ma adesso l'ho salvata:-) Bacione cara Tì

    RispondiElimina
  10. in pratica sei bravissima sin dall'inizio!questo tripudio di patate e tanto altro e' una vera tentazione!!!

    RispondiElimina
  11. All inizio eravamo tutte un po' impacciate col blog, io ho ancora ricette con zero commenti! Ahahah
    La tua ricetta è molto golosa!

    RispondiElimina
  12. che bella iniziativa il rimettere in pentola le ricette, soprattutto per quelle all'inizio che non sono state viste. Io qui sforchetterei alla grande. Un bacione

    RispondiElimina
  13. Ciao!!!! La tua torta di patate è da urlo!!!!! Da leccarsi i baffi!!!
    Ti mando tanti baci e ti auguro una felice serata!!!!

    RispondiElimina
  14. Buonissima ricetta e bellissime foto!
    :)

    RispondiElimina
  15. Una torta di patate molto particolare, hai fatto bene a riproporla!!!!
    Complimenti per le bellissime foto.

    RispondiElimina
  16. bellissime foto e ottima ricetta, buona settimana ^_^

    RispondiElimina
  17. Torta di patate chiama e io rispondo!!! ^^ Mamma quanto mi piace, la tua versione è perfetta, tolgo solo le acciughine..
    bacioni cara Tì

    RispondiElimina
  18. Oh mamma che goduria!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. Davvero una ricetta invitante! Brava!

    RispondiElimina
  20. ...mi ricorda tanto la mia infanzia questo tortino...la mia mamma lo faceva spessissimo, molto simile al tuo!

    RispondiElimina
  21. Mhm che libidine questa torta di patate!! Considerando poi che no ho ancora pranzato.. gnam gnam!!

    RispondiElimina

Le tue parole al marzapane sono come una tavolozza di colori, utili per colorare il mondo insieme, pronte a dare vita a nuovi spunti... e sono gradite, sempre!

Gli amici