Ultime dalla casetta al Marzapane

venerdì 4 novembre 2011

Torta di mele al sapor di nocciole per l’ora del tea – ricetta per il Bimby


Nella borsa della spesa:
5 Mele golden mature (circa 600 g)
200 g di Zucchero di canna
50 g di Nocciole
3 Uova
1 vasetto di Yogurt (per me al limone)
70 g di Burro
200 g di Farina 00 (per me di kamut)
½ bustina di Lievito per dolci
1 pizzico di Sale
1 Limone biologico, scorza e succo

Per decorare:
granella di zucchero
zucchero a velo

Nota:
Per questa torta al sapor di nocciole ottimo è l’accostamento con un infuso speziato, che richiami il gusto del limone e regali un tocco in più: Twinings Infusions Limone & Zenzero. Infuso caldo, servito su una simpatica tazza della linea soizick.
La mia ricetta è stata realizzata con l’ausilio del bimby per cui i tempi e il procedimento sono indicati e regolati su questo elettrodomestico. Nulla toglie però, con le normali modalità di impasto di una torta, di riprodurre la ricetta anche utilizzando una normale frusta elettrica.


Vi racconto il “come fare”:
Preparate gli ingredienti tirando fuori dal frigorifero il burro, le uova e lo yogurt, in modo da farli “scaldare” a temperatura ambiente. Intanto iniziate a lavorare le mele: sbucciatele e affettatele finemente, ponendo le fettine in una terrina quindi bagnatele con il succo di limone in modo da evitare l’inscurimento (ossidazione) della frutta e preriscaldate il forno, statico, a 180°.
Versate nel boccale del bimby lo zucchero, la scorza di limone (facendo bene attenzione a tagliare solo la parte gialla - e non la bianca, albedine, che risulta invece amara) e le nocciole, chiudete con il coperchio e tritate: 10 sec. vel. 7;
aprire il coperchio e versare nel boccale le uova, lo yogurt, il burro, la farina, il pizzico di sale e il lievito, chiudete nuovamente il coperchio e impastate: 30 sec. vel. 5.
Imburrate e infarinate una tortiera a cerchio apribile da 26 cm (circa) di diametro. Versate in tortiera metà dell’impasto e iniziate a distribuire sopra metà delle fettine di mele, quindi ricoprite con la restante parte di impasto e praticate sopra un nuovo giro di fettine di mele disposte in modo ordinato a coprire tutta la superficie della tortiera.
Infornate in forno già caldo per 40 minuti circa. Prima di servire e se gradite potete spolverizzare la torta con lo zucchero a velo.


Un pizzico di :
Otto mesi orsono nasceva questa bella, quanto rilassante, avventura del tea a merenda con una prima ricetta, la torta di ricotta associata al più classico dei tea. E tornano i pomeriggi in cui l’arietta fresca fa ben volentieri pensare a tea, tisane, infusi, e per completare l’opera e concedersi una golosa merenda nulla di più stuzzicante di una torta. In pochi mesi si è stravolto il mio approccio al cibo, il kamut è diventato il mio miglior amico e adesso lo padroneggio molto meglio e lo uso – tra dolci e salati – in modo assolutamente equivalente alle farine più canoniche. Anche questa torta di mele, che mi è piaciuta all’inverosimile, sa di zucchero di canna e di farina “mia”. È stato un vero successo, è volata via come avesse le ali e mi sento molto vicina a poterla dichiarare, questa torta di mele, quella da rifare in momenti in cui coccolare i miei cari e coccolarmi un po’.

Ve la consiglio, sorseggiando il mio tea e augurandovi un buon fine settimana.


...questa ricetta ha partecipato ad un contest per saperne di più clicca QUI

31 commenti:

  1. Ma che bella questa torta! E anche la tazza per il tè, mi piace da morire!!! Buon weekend

    RispondiElimina
  2. Adoro le torte di mele, e questa mi sembra golosissima!
    Complimenti

    RispondiElimina
  3. di questo post è tutto adorabile!!!quando ci vediamo per merenda???? ;-)

    RispondiElimina
  4. BUONISSIMA QUESTA TORTA,DA COPIARE...BUON W.E.!!!!!

    RispondiElimina
  5. questa torta di mele sembra davvero golosa, ce n'è un po' per me?
    un bacio

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. UUUUUH le noccioleeee!! Adoroooo!!! E una volta scoperte quelle di Giffoni non ne posso più fare a meno... proverò a metterle anche nella torta di mele! :)

    RispondiElimina
  8. Noi ci accomodiamo!Prendiamo una tazza di the e una fetta di questa buonissima torta!Grazie!

    RispondiElimina
  9. La torta di mele è un classico ma il tocco in più lo danno le nocciole.


    ciao

    RispondiElimina
  10. Sempre ottime le tue idee. A dire che di golosi nella mia famiglia ce ne sono proprio tanti!

    RispondiElimina
  11. semplicemnte fantastica , mi piace la scelta dello yogurt al limone e poi sembra così soffice.
    Indovina cosa c'è nel mio forno? se la risposta è qualcosa per il tuo contest hai indovinato!
    Un bacione

    RispondiElimina
  12. Davvero particolare l'abbinamento con le nocciole!
    mi piace!
    Ciao francesca

    RispondiElimina
  13. Copiata!!!....Un'altra buonissima versione di torta con le mele da aggiungere al mio archivio!!!
    Baci

    RispondiElimina
  14. una piacevolissima ora del tea!!
    baci

    RispondiElimina
  15. che torta meravigliosa, e che bella idea quella dell'ora del the! a casa mia è sempre l'ora del the, che ora è? che ora è? ecco, il mad hatter si è di nuovo impossessato di me! accipicchia!
    ti linko per non perderti!

    RispondiElimina
  16. Ciao Tiziana, com'è diventato bello il tuo blog, complimenti. Era tanto che non passavo, le tue ricette sono sempre bellissime, complimenti. A presto
    Carla Emilia

    RispondiElimina
  17. bellissima ricetta, complimenti! passa un buon we...

    RispondiElimina
  18. Ottima ricetta!!! Quasi, quasi ne prendo una fetta ... buon fine settimana

    RispondiElimina
  19. Deliziosa!!!...corro da te per l'ora del thè allora!!! ^_^

    RispondiElimina
  20. Giusto in questi giorni sono in fissa con l' afternoon tea ...questa torta sarebbe un fantastico accompagnamento! Bravissima!!

    RispondiElimina
  21. Bella quest versione della classica torta di mele..e poi ..presentazione perfetta, come sempre.Ciao e buon we.Ilaria

    RispondiElimina
  22. Voglio venire a merenda da te!!!!! Magnifica questa torta di mele !!! Bravissimaaaa! bacionii

    RispondiElimina
  23. Cara Tiziana,
    è prima di tutto per me un vero piacere conoscere te e il tuo blog...grazie della tua partecipazione al mio contest,presentazione bellissima,adoro poi il tea Twinings che da sempre non manca mai nella mia dispensa e complimenti per l'idea della rubrica sul tea a merenda,azzeccatissima duque e come non poterla abbinare al mio contest... :)
    Ottima torta le mele le adoro in questa stagione nelle torte e il loro profumo è assolutamente confortante!!Un bacio.

    RispondiElimina
  24. Caspita che bello questo dolce...non ho il bimby, ma lo proverò senz'altro con metodo tradizionale...sono sempre alla ricerca di dolci da accompagnare al té.
    Camy

    RispondiElimina
  25. bellissimo faccio tempo a venire ...volo!! bravissima da fare!!
    baci anna

    RispondiElimina
  26. quant'è invintante! Il bimby non è tra gli elettrodomestici di cui è fornita la mia cucina, ahimè.
    In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  27. Adoro i dolci in abbinamento al tè..soprattutto a quello Twinings di cui sono un'accanita sostenitrice ^.-
    BRAVA!!!

    RispondiElimina
  28. Che bella questa torta che profuma di cose buone, buone...

    RispondiElimina
  29. Com’è possibile non averti “incontrata” prima??? come ho fatto a perdermi il tuo bellissimo blog?.... meno male che per caso sono capitata qui... complimenti per tutto... blog foto e ricette.. un bacio Fabiana

    RispondiElimina

Le tue parole al marzapane sono come una tavolozza di colori, utili per colorare il mondo insieme, pronte a dare vita a nuovi spunti... e sono gradite, sempre!

Gli amici