Benvenuti nella mia cucina al marzapane Tiziana
puoi seguirmi su:
grazie per essere passato e ricorda
i tuoi commenti alimentano il mio blog!

Ultime dalla casetta al Marzapane

Cerca tra le ricette di PdM

giovedì 1 settembre 2011

Gelato alla banana (con gelatiera)


Vi ho già raccontato della mia passione per la raccolta punti e delle belle sorprese che di tanto in tanto mi porto a casa, ebbene altre schede si sono aggiunte alla collezione delle raccolte mentre le passioni impazzano e da un po’ m’è presa la mania del trucco super accessoriato. Inutile dire che la scheda (promettente sconti) di una nota profumeria adesso campeggia sulle altre e che tra nail art e smokey eyes sto impazzendo di curiosità.



Esco di casa, naturalmente non al mattino per recarmi a lavoro, non ne avrei il tempo, la sera e con il mio buongustaio, riccamente variopinta in volto. Tinte pastello, nuovi rossetti, una collezione di smalti e pennelli da professionista tengono occupata la mia me più vanesia e frivola e… devo dire che mi diverto un mondo.


Seguo su youtube lezioni in video, leggo blog tematici, mi documento, sperimento, prendo spunto dal mio pennuto, mi coloro come una vera ed esperta sioux, insomma… ho rinnovato il mio look serale e scanzonato, quello che mi accompagna nei momenti di relax.
Il buongustaio sembra gradire, pur ribadendo che il non esagerare deve regnare sui miei balocchi da maquillage. Devo dire che è bello ricredersi e cambiare idea, io che ho sempre pensato che l’estetica conta poco, che la testa è tutto, che le parole coprono i difetti d’espressione, che siamo così belle acqua e sapone! Però, fermo restando che continuo a pensarla così, mi gusto (offrendovene un po’) il mio gelato alla banana (gusto nuovo, per variare la monotonia) rallegrandomi per questo nuovo interesse. Di tanto in tanto è bello vestire anima, corpo, mente e volto, a festa… e ad ogni elemento il suo orpello.


p.s. questa bella porzione di gelato che vedete in foto, è stata la ricca colazione del buongustaio… è stato capace di papparselo tutto!

Nella borsa della spesa:
2 Banane mature (circa 250 g)
100 g di Zucchero
150 g di Panna
300 g di Latte intero

Per decorare:
Top Fabbri al cioccolato

Per presentare:
Piatto ovale, ceramiche Colì

Vi racconto il “come fare”:
Sbucciate e spezzettate le banane. Pestatele con i rebbi di una forchetta, fino ad ottenere una crema. Aggiungete lo zucchero, battendo energicamente con la forchetta per amalgamare il tutto. Con una frusta, iniziate a impastare, aggiungendo poco per volta la panna e il latte, fino ad ottenere un composto morbido e spumoso. Usate gli ingredienti preferibilmente a temperatura di 4 o 6°C, ovvero da frigorifero, così da agevolare il funzionamento della gelatiera. Versate il composto nel vano della gelatiera e azionate il vostro apparecchio. La mia gelatiera necessita di prerefrigerazione del cestello a -18°C per 14 ore circa e 25 minuti in funzionamento per questo tipo di gelato.

...questa ricetta ha partecipato ad un contest per saperne di più clicca QUI

32 commenti:

  1. ... che invidia tutti questi bei gelati che girano sul web..con la gelatiera!! delizioso alla banana!

    RispondiElimina
  2. voglio anche io la gelatiera !!! che bontà

    RispondiElimina
  3. Ciao Tì!
    Essere acqua e sapone vince sempre ma è anche bello coccolarsi e regalarsi piccole attenzioni rinnovando il nostro look. Anche io lo faccio, e fa tanto bene allo spirito! Il tuo gelato è ottimo, peccato che non ho anche io la geletiera altrimenti ne preparerei uno al giorno...e sarebbe la fine eheh bacii

    RispondiElimina
  4. bello e buono questo gelato, peccato non avere la gelatiera, ma per la prossima estate me la farò portare da babbo natale...o almeno spero..bacio

    RispondiElimina
  5. Un' idea fantastica...questa ricetta così gustosa ed invitante adatta alla stagione....
    Continua a deliziarci con le tue idee.. bye

    RispondiElimina
  6. cci credo che se lo è pappato tutto è irresistibile...un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Che voglia che mi hai fatto venire...io questa estate ho mangiato solo gelati...ihihih!!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. Ogni tanto è quasi necessario cambiare, eccedere, anche se solo per una serata, e poi scoprire che si è sempre se stessi e sicuri seppure con un filo di trucco.
    Il gelato alla banana mi mancava,grazie!

    RispondiElimina
  9. adoro il gelato alla banana!!! baci

    RispondiElimina
  10. Me ne mangerei una coppa adesso. Adoro banana e cioccolato!

    RispondiElimina
  11. Che delizia , complimenti . Buona serata

    RispondiElimina
  12. Io invece odio le raccolte punti....Sarà la vecchiaia, prima non mancavo mai un appuntamento, punti di qua e punti di la..ora "mi siddia"..però metto da parte quelli per mia cognata..ahahahah. E' il colmo!! Sai che non ho mai mangiato il gelato alla banana...poi vedo pure quel top e che dire del piatto?? Bacio Tì, Ale.

    RispondiElimina
  13. Sigh sigh, voglio anche io la gelatiera!! complimenti per questo delizioso gelato!

    RispondiElimina
  14. Grazie Tiziana,sei gentilissima.
    Per un raduno favignanese ne possiamo poi parlare in primavera e collaborare insieme per organizzarlo.

    RispondiElimina
  15. Ma che bello farsi crogiolare da un pò di frivolezza!!Ma sai che è necessaria??Quindi ben venga,senza esagerare!!Io intanto esagero col gelato e medito su quale smalto mettere!!
    UN bacio cara e alla prossima!!

    RispondiElimina
  16. Posso confessarti una cosa sottovoce? Me la sarei pappata tutta anch'io una colazione così :D! Quando si tratta di gelato non ci vedo più...dalla fame :)) L'unica cosa che ancora mi frena all'acquisto della gelatiera è il serio rischio di indigestione ma non so fino a quando durerà! Un bacione, buon fine settimana

    P.S. con le raccolte punti credo di averci dato un taglio dopo la mega ingurcura di merendine per avere il fornetto del Mulino!!! Me le sogno ancora la notte :))

    RispondiElimina
  17. Splendida variazione di gusto, complimenti!
    In bocca al lupo per il contest a cui partecipi.

    Un sorriso.

    RispondiElimina
  18. Sarà perche fa ancora abbastanza caldo, a vederlo ti invita, in più sono goloso.
    Lo avrei mangiato tanto volentieri.
    Buon fine settimana
    Tiziano

    RispondiElimina
  19. Se non lo mangiava il tuo lui, me lo sarei mangiata piano piano tutto io, troppo goloso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  20. Ciao Tiziana, ben trovata... adoro la banana in abbinata al cioccolato, very good. Byee Debora

    RispondiElimina
  21. ciao

    Sono venuto qui per augurare una buona settimana.

    Un bacio.

    Nita

    RispondiElimina
  22. Era un pò che non passavo per il tuo blog e me ne dispiaccio, ci sono colori, sapori e ricette che mi incuriosiscono sempre. Brava come sempre.

    RispondiElimina
  23. Mi piacerebbe riucire a completare una raccolta punti, ma per incostanza non ci riesco mai. Il trucco può essere "artistico" (come fai tu) e quindi non solo una cosa di "apparenza", ma espressionè della propria creatività! Il dolce è squisito.
    Mi sono dilungata troppo, scusami, ma è la mia prima visita qui, ed il tuo blog mi è proprio piaciuto!
    Evelin

    RispondiElimina
  24. Con il caldo che fa oggi a Napoli un bel gelato lo mangerei piu' che volentieri...buona vita e buona cucina!!!

    RispondiElimina
  25. che bei cambiamenti, un po' di trucco ... è una marcia in più ! Vai a vedere questo blog, è di una mia giovane amica... http://chienkiri.blogspot.com/. ciao e complimenti per il gelato !!!!

    RispondiElimina
  26. ho gia' dato con le raccolte punti...
    ora Stop...
    ottimo il tuo gelato...bravissima!!
    Ciaoo

    RispondiElimina
  27. Da quest'anno anche noi abbiamo la gelatiera e ci siamo sbizzarriti con i gusti, anche banana e l'abbiamo provato con il latte di soia.. niente male!
    ciao fico&uva

    RispondiElimina
  28. Che ricetta ottima! Io adoro le banane! Ti seguo molto volentieri, se ti va passa anche da me :)
    a presto :D

    RispondiElimina

Le tue parole al marzapane sono come una tavolozza di colori, utili per colorare il mondo insieme, pronte a dare vita a nuovi spunti... e sono gradite, sempre!

I dolci di Pecorella

Translate

Gli amici