Benvenuti nella mia cucina al marzapane Tiziana
puoi seguirmi su:
grazie per essere passato e ricorda
i tuoi commenti alimentano il mio blog!
chef per un mese: Vincono per il mese di LUGLIO Le 4 apine del web e in ex aequo Sandra... il prossimo potresti essere TU, partecipa

venerdì 12 novembre 2010

Torta di Patate e Broccoletti in compagnia di Philadelphia


Metti una sera a cena, metti l’urgenza di preparare un pasto appetitoso e la poca voglia di andar a far la spesa mentre quella di cucinare, che in questi giorni è stata offesa dalle troppe cose da fare, urla per farsi udire. Così, aggirandomi per la cucina, mi ritrovo a fare elenco di ciò che ho a disposizione per poter creare: patate, broccoletti e philadelphia? Sarà una torta, un gateau rivisitato, mi dico mentre allaccio il grembiule e finalmente ritrovo il mio equilibrio. La mia vita è parecchio convulsa in questo periodo dell’anno, il blog lo curo poco però la passione non si placa e spero che questa idea, il buongustaio ha gradito chiedendo il bis, v’alletti il palato.

Ingredienti (per una forma da plum cake):
500 g di Patate
500 g di Broccoletti
1 Uovo
1 spicchio d’Aglio
75 g di Philadelphia
2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
3 cucchiai di Pangrattato
2 filetti d’Acciuga sott’olio
1 cucchiaio di Passoline e pinoli
Olio evo, Sale, Pepe, Noce moscata

Esecuzione:
Pulire le patate, spazzolarle per allontanare eventuali residui di terra sulla buccia e bollirle in una pentola con abbondante acqua salata. Ci vorranno circa 30 minuti, a cottura ultimata scolarle e lasciarle raffreddare.
Intanto pulire e mondare i broccoletti e lasciarli sbollentare per 5 minuti in abbondante acqua salata. Far rosolare in padella l’aglio con un filo d’olio, appena sarà dorato potrete allontanarlo, quindi versare sull’olio caldo i broccoletti scolati e continuare a rosolarli con l’aggiunta di passoline e pinoli e due filetti d’acciuga. Qualora servisse, aggiungete in padella un mestolino d’acqua di cottura dei broccoletti e continuare a cuocere per 5 minuti pepando a piacere.
Pelare le patate bollite e ormai fredde e passarle allo schiaccia patate per ricavarne una purea da condire con l’uovo, della noce moscata macinata fresca, il parmigiano grattugiato e due cucchiai di pangrattato (la parte rimanente servirà in seguito). Amalgamare bene la purea di patate con tutti gli ingredienti. Ungere il fondo e i bordi di una teglia da plum cake e disporre il primo strato di crema di patate, versare al centro i broccoletti, tenendo da parte alcune cime, e la Philadelphia a fiocchetti quindi coprire la torta con la restante crema di patate. Utilizzare le cime di broccoletti per decorare la superficie, spolverizzare con il pangrattato poi irrorare con un filo d’olio e infornare a 180°C per 20 minuti. Ottimo servito tiepido o freddo.

15 commenti:

  1. Mi piace moltissimo questa ricetta: adoro le verdure. Adoro, i miscugli di verdure con formaggi per un gateau!
    Mi piace anche la tua voglia di cucinare che "urla": davvero una bella metafora. A volte sacrifichiamo la nostra passione per "il resto"... E' un vero peccato.

    RispondiElimina
  2. Davvero ottima questa torta!!!...te ne rubo una fettina per la cena!!! ^_^ bravissima!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Tiziana!!
    Che bella questa torta.....io amo molto le torte salate, con le verdure poi....è un buon sistema per farle mangiare ai bambini!!

    RispondiElimina
  4. Bravissima cara,con pochi ingredienti hai preparato un piatto gustoso,anzi, un gateau innovativo!!!!
    Un bacio
    Raffa

    RispondiElimina
  5. Io a queste cose non so rezistere.Troppo buone!

    RispondiElimina
  6. Una torta di patate fantasiosa e buona, improvvisando nascono i piatti migliori!Buona serata.

    RispondiElimina
  7. M'alletterà sicuramente il palato carissima Tì! I broccoletti, ma la verdura in genere,lo sai che sono la mia passione! le tue ricette sono sempre deliziose e hanno il sapore rassicurante di casa! Un bacione

    RispondiElimina
  8. Ciao TIziana!
    Grazie mille per il tuo commento nel mio blog!
    Il tuo blog è stupendo ci sono così tante ricette che ho bisogno di tempo per guardarmele tutte...sai che..ti seguo così non ti perdo + di vista!
    Baci
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  9. ciao!!! garzie di essere passata nel mio blog! e complimentissimi per il tuo!!! e chi ti lascia più??""" sei bravissima!

    RispondiElimina
  10. cara Tiziana, hai sfornato una robina troppo saporita! aggirati più spesso per casa nell'attesa dell'ispirazione gastronomica che a quanto pare porta bene.
    Bacioni :-)

    RispondiElimina
  11. in certe giornate frenetiche il mettersi a cuicinare porta tutto al suo ordine ed equilibrio.torta perfetta e con i broccoli che adoro!

    RispondiElimina
  12. wow, sembra buonissima questa torta salata sofficiosa... Giorgia

    RispondiElimina
  13. Ciao ottima ricetta complimenti...
    Grazie di essere passata e complimenti per il blog ... siamo diventati tuoi sostenitori e se vorrai contraccambiare ci farà piacere così non ci perderemo di vista...
    Un saluto dai viaggiatori golosi...

    RispondiElimina
  14. Ottima idea per una cena veloce e super gustosa!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Tiziana, grazie per essere passata da me e per avermi aggiunto ai preferiti !! Mi fa molto piacere :) Inutile dire che farò lo stesso con te, già questa torta mi ha fatto venire fame !! E' davvero stupenda e posso solo immaginare quanto possa essere buona !!
    Ormai sono ben due settimane che non posto una nuova ricetta, mammamia, c'è assoluto bisogno di passare un pomeriggio di cucina :)

    RispondiElimina

Le tue parole al marzapane sono come una tavolozza di colori, utili per colorare il mondo insieme, pronte a dare vita a nuovi spunti... e sono gradite, sempre!

Translate

Gli amici